Il presidente di CIA Liguria scrive ai Prefetti per avere chiarimenti sulle possibilità di spostamento in emergenza Coronavirus da parte dei floricoltori.

Pubblichiamo il testo del quesito che il presidente di Cia Liguria Aldo Alberto ha inviato alle prefetture provinciali della Liguria.

CIA-1jpg




La risposta della prefettura al quesito posto è stata: " Si riscontra la mail in data 25 marzo 2020, il codice Ateco 01 dell' Azienda concernente l'oggetto, si rappresenta che ad avviso di questo Ufficio l' Allegato 1 del DPCM del 22 marzo 2020, come sostituito dal decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 25 marzo 2020 ricomprenda tutti i relativi sottocodici."

La risposta della Prefettuta conferma che le ditte con codice Ateco 01 possono spostarsi per motivi di lavoro, anche fuori Comune, anche se nella descrizione letterale dell’attività non compaiono produzioni alimentari.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam porttitor augue a turpis porttitor maximus. Nulla luctus elementum felis, sit amet condimentum lectus rutrum eget.