Mutui, prestiti e affidamenti: sospensioni scadenze, ecco il modulo Covid 19

Per la sospensione di scadenze relative a mutui, prestiti e affidamenti: in attesa di più precise indicazioni sulle procedure formali verso gli istituti di credito si consiglia di inviare una mail, vista la difficoltà o in alcuni casi impossibilità di accesso agli sportelli, seguendo lo schema che si pubblica di seguito. 

Immaginejpg

Lo schema è da completare con i propri dati aziendali , quelli della banca ed ogni riferimento possibile al mutuo o prestito.

Per quanto riguarda fidi, cambiali o altri analoghi affidamenti ottenuti dalle banche, il D.L. n.18 fa divieto di revoca agli istituti bancari sino al 30 settembre 2020. Quindi senza specifica richiesta del cliente.  

SCHEMA:

Cognome

Nome

Indirizzo

Spett.le

Banca………

Indirizzo


Oggetto :   sospensione rate mutuo/finanziamento   COVID-19

 

Il sottoscritto ……….. nato a………………. il …………. residente ……………………. cod. fis . ……………

Premesso

-         Che in data …………….. ha contratto con il vostro istituto un mutuo/finanziamento della durata di ……

-         Che a seguito dell’epidemia COVID-19 si trova in una situazione di difficoltà economica

-         Che ricorrono i presupposti di cui all’art 56 D.L. n. 18 del 17/3/2020

CHIEDE

la sospensione delle rate del mutuo/finanziamento a lui intestato

 

In attesa di un vostro riscontro lo scrivente porge Distinti Saluti

………….., ………….

Firma

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Nullam porttitor augue a turpis porttitor maximus. Nulla luctus elementum felis, sit amet condimentum lectus rutrum eget.